Actions

ExpressionScript Engine - Guida Rapida

From LimeSurvey Manual

This page is a translated version of the page ExpressionScript Engine - Quick start guide and the translation is 93% complete.

Outdated translations are marked like this.
Other languages:
Deutsch • ‎English • ‎Nederlands • ‎italiano • ‎日本語


Guida rapida

LimeSurvey permette di configurare ulteriormente i sondaggi tramite l'utilizzo di ExpressionScript (in breve, ES).

Nota: "Nelle precedenti versioni, ExpressionScript era nominato Expression Manager (EM), o Gestore espressioni. Se in qualche sezione della documentazione appare il nome Expression Manager, tenere presente che è semplicemente il vecchio nome di ES".

ES consente di realizzare funzionalità avanzate, quali:

  1. Navigazione/Ramificazione – le risposte precedentemente inserite condizionano l’ordine in cui le domande successive sono poste;
  2. Adattamento/Piping – cambiare dinamicamente il modo in cui le risposte sono declinate (ad esempio, adattare genere e numero delle parole riferendosi a risposte precedenti) e possibilità di generare report personalizzati e fornire punteggi di valutazione o altri valori personalizzati;
  3. Convalida – verificare che le risposte rispondano a determinati criteri, come l’appartenenza ad un intervallo numerico o la rispondenza a uno schema (ad esempio, un indirizzo e-mail o un numero telefonico devono avere un certo formato).

Grazie a ES, è disponibile una modalità intuitiva per specificare la logica di ciascuna di queste caratteristiche. È possibile costruire espressioni valide per praticamente ogni equazione matematica standard, anche contenente funzioni.

ES contente l'utilizzo di 70 funzioni e può anche essere esteso per includerne di ulteriori. Le variabili possono essere chiamate con nomi facilmente leggibili e non solo con i codici SGQA.

Le sezioni seguenti mostrano le principali situazioni nelle quali può essere utilizzato EspressionScript.


Rilevanza (Controllo della navigazione/Ramificazione)

Alcuni sistemi di gestione per sondaggi utilizzano una logica di tipo "GoTo": ad esempio, se si sceglie l'opzione C per la Domanda 1, allora vai alla Domanda 5. Questo approccio è piuttosto limitato, perché implica difficoltà di convalida e soprattutto perché la struttura logica si "rompe" se le domande vengono riordinate. ES utilizza invece equazioni booleane di rilevanza, con le quali sono specificate tutte le condizioni che una domanda deve rispettare per essere valida. Se la domanda ha "rilevanza", allora essa viene mostrata; altrimenti, è "non applicabile", il testo non viene mostrato e nel database delle risposte è salvato il valore NULL.

Nota: Si tratta di qualcosa di simile a quanto può essere fatto dall'Editor delle condizioni ma ES permette di specificare facilmente criteri molto più complessi e potenti; inoltre, permette di usare il nome della variabile invece dei codici SGQA.




Per comprendere meglio il concetto di rilevanza, osserviamo il seguente sondaggio, che calcola l'Indice di Massa Corporea, in inglese "Body Mass Index" o BMI. L'esempio è in inglese e si può scaricare dal link seguente: Body Mass Index survey example.

L'equazione di rilevanza è mostrata nella colonna "Relevance", dopo il nome della variabile (che è scritto in verde). Come si può vedere, la rilevanza di weight, weight_units, height and height_units vale in tutti i casi 1 (che è il valore di default). Siccome '1' sta per TRUE (vero), tutte queste domande sono sempre mostrate. L'equazione di rilevanza per il BMI, invece, è {!is_empty(height) and !is_empty(weight)}: questo significa che il BMI sarà calcolato solo se chi risponde al sondaggio ha inserito un valore sia per height ("altezza") che per weight ("peso"); in tal modo si evita di eseguire una divisione per zero con conseguente messaggio di errore. Anche la domanda "Report" è mostrata solo se sono state fornite risposte a tutte e quattro le domande principali (height, height_units, weight, weight_units).


Tutorial1.jpg


Help.png Nota: L'immagine in alto è generata dalla funzionalità File della logica dell'indagine, che permette di verificare la possibile presenza di errori di sintassi prima di attivare il sondaggio.


La rilevanza è mostrata e modificabile

  • a livello di domanda
  • a livello di gruppo


Visualizzare e modificare la rilevanza a livello di domanda

La seguente equazione calcola l'Indice di massa corporea. Viene mostrata solamente se la persona inserice la propria altezza e il proprio peso.


Tutorial2.jpg


Questa è la pagina di modifica per la domanda "BMI".


Tutorial3.jpg


Help.png Nota bene: non si utilizzano le parentesi graffe quando si inserisce una equazione di rilevanza.


Visualizzare e modificare la rilevanza a livello di gruppo

Vediamo ora un altro esempio: un semplice censimento. Può essere scaricato al link seguente: Census survey example.

La prima pagina chiede quante persone vivono con l'utente e salva tale valore nella variabile "cohabs". La pagina è mostrata solo se hai almeno un convivente. Anche le variabili p2name, p2age. p2sum sono mostrate solamente se la domanda precedente a ciascuna di esse contiene una risposta.


Tutorial4.jpg


Anche per i gruppi di domanda si può impostare un criterio di rilevanza: ES combina rilevanza a livello di gruppo e a livello di domanda. Le domande di un gruppo sono mostrate se il gruppo è complessivamente rilevante. Al suo interno, a loro volta, sono mostrate solo le domande rilevanti.

Si veda lo screenshot per la modifica della rilevanza a livello di gruppo per Cohabitant 2:


Tutorial5.jpg


Help.png Nota bene: non si utilizzano le parentesi graffe quando si inserisce una equazione di rilevanza.

Adattamento/Piping

Con ES si possono realizzare facilmente adattamenti condizionali semplici o complessi. In alcuni casi è sufficiente una semplice sostituzione come ad esempio: "Ha scritto di aver acquistato il [Prodotto Tal dei Tali]. Cosa le piace di più di esso?" In altri casi invece si vuole declinare un sostantivo, come in "[Sig./Sig.ra] [Cognome], è disponibile a compilare il nostro questionario?". in questo ultimo caso, ovviamente si desidera utilizzare Sig. o Sig.ra a seconda del genere di chi risponde. Sono possibili anche sostituzioni più complesse, ad esempio basate su calcoli matematici. ES rende possibili tutti questi tipi di adattamento.


Equazioni Condizionali

L'esempio sull'Indice di Massa Corporea mostra come sia possibile calcolare tale indice per una persona anche nel caso in cui altezza e peso siano indicati con diverse unità di misura (centimetri/pollici e chilogrammi/libbre).


Tutorial1.jpg


In questo esempio, weightkg è definito da {if(weightunits == "kg", weight, weight * 0.453592)}. La fuzione "if()" significa che se chi risponde inserisce il peso in chilogrammi si deve usare il valore così com'è, altrimenti (nel caso usi il peso in libbre) si deve moltiplicare per 0.453592 in modo da convertirlo in chilogrammi. Un simile approccio è previsto per la variabile heightm variable, che permette di convertire l'altezza della persona in metri (altezza in centimetri diviso 100) anche nel caso in cui sia stata inserita in pollici (1 metro=3.28084 pollici).

Il valore dell'Indice di Massa Corporea BMI è dato da {weightkg / (heightm * heightm)}.

Per finire, il report adatta il messaggio di risposta ai dati inseriti (ad es., "Ha detto di essere alto 2 metri e di pesare 70 kg.").

Nell'immagine seguente , per il calcolo di weightstatus su utilizzano espressioni "if()" annidate in modo da stabilire se la persona è sottopeso o gravemente obesa. L'equazione chiarisce la logica di funzionamento:


Tailoring8.jpg


Dalla schermata di modifica della domanda, si vede che:

  1. le espressioni di adattamento devono essere rinchiuse tra parentesi graffe.
  2. Le espressioni possono essere lunghe diverse righe, come in questo caso, per semplificare la lettura della logica condizionale.


Tailoring9.jpg


Domande personalizzate, Risposte e Report

Help.png Nota bene: L'adattamento dinamico potrebbe non funzionare se le opzioni di risposta sono incluse alll'interno di tag <select>, come ad esempio nel caso delle caselle a discesa. Questo dipende dal fatto che i testi generati dinamicamente sono inseriti all'interno di un tag <span>, non consentito all'interno dei tag <option> del tag <select> .

Il report sull'indice di massa corporea si presenta come segue:


Tailoring10.jpg


L'immagine seguente mostra la schermata di edit per la stessa domanda:


Tailoring11.jpg


Qualsiasi testo incluso tra parentesi graffe è trattato come se fosse una espressione; inoltre, nell'immagine precedente la sintassi appare evidenziate. Se nel testo ci sono errori di battitura (ad esempio, errori nel nome di variabili o funzioni), EspressionScript evidenzia l'errore. Nel nostro esempio in basso:

  • heightunit.shown è una variabile non definita (dovrebbe essere heightunits.shown) e
  • "rnd()" è una funzione non definita (il cui nome corretto è "round()").

In entrambi i casi, gli errori sono evidenziati da un rettangolo rosso che li rende facili da individuare e correggere.


Tailoring12.jpg


Si possono pertanto creare rapidamente report complessi, come ad esempio tabulati contenenti valori inseriti dagli utenti o consigli personalizzati.

Si tenga sempre bene a mente che le espressioni devono essere rinchiuse tra parentesi graffe: solo così LimeSurvey è in grado di stabilire quale parte di una domanda è testo libero e quale deve essere gestita da ExpressionScript.


Convalida

La maggior parte delle opzioni avanzate per le risposte è controllata da ES. Parliamo di verifiche come numero minimo e massimo di risposte, di valori indivuduali, di somma dei valori inseriti e di verifica della corrispondenza dei valori inseriti con formati obbligatori. Qualsiasi valore sia inserito in questi campi è trattato come una espressione, pertanto è possibile completare i criteri di convalida "minimo-massimo" con relazioni condizionali complesse rispetto ad altre risposte.

In tutti i casi di questo tipo, dal momento che gli attributi avanzati delle domande sono trattati per definizione come espressione, non si devono utilizzare le parentesi graffe nella loro definizione.

La pagina sample surveys contiene molti esempi funzionanti che includono diversi esempi di espressioni di convalida..

ExpressionScript - presentazione


Per maggiori informazioni su ExpressionScript e come utilizzarlo per migliorare i propri sondaggi, si veda la pagina seguente.